ù
comunità

Bestie Row

In un’era segnata dall’individualismo e dalla dispersione sociale, un gruppo di amici ha deciso di creare una vera e propria comunità di anime affini nell’idilliaca cittadina di Llano, in Texas. Dall’acquisto di dieci acri di terreno sul fiume Llano è nato Bestie Row, un piccolo borgo di abitazioni eterogenee in cui quattro coppie di amici hanno scelto di costruire le loro case per invecchiare e vivere insieme. Migliori amici da 20 anni, i ragazzi hanno dato vita ad una comunità, anche nota come Llano Exit Strategy, da un’idea nata quasi per caso.

Complici il desiderio di un’esistenza più lenta, più semplice e più connessa con la natura e con gli altri. E così, dopo aver vagliato diverse opzioni, la scelta è ricaduta su un lotto di terreno lungo le rive del fiume Llano, a pochi chilometri dal centro cittadino. Pare che il terreno, poco distante da Austin, fosse inizialmente arido e poco accogliente.

Ma il susseguirsi di progetti, permessi e lavori di costruzione, hanno dato vita ad un vero e proprio angolo di paradiso in cui le case in legno, mattoni e pietra si integrano e baciano il paesaggio circostante.

Bestie Row: comunità, design e costruzione

Progettate dall’architetto Matt Garcia, le case di Bestie Row sono grandi appena 32 metri quadrati. Caratteristica principale è la loro impronta ecologica: pannelli solari, recupero dell’acqua piovana, materiali di costruzione naturali e a basso impatto ambientale. Costruite con rivestimenti in metallo ondulato e tetti progettati per raccogliere l’acqua piovana, hanno interni isolati con schiuma spray e rivestiti in compensato.

Ma Bestie Row non è solo un insieme di case, tutt’altro. Si tratta di una comunità, che vive e respira all’unisono. Oltre alle singole abitazioni, il borgo vanta spazi comuni come un orto condiviso, un’area picnic con barbecue, una piscina e un piccolo centro benessere. Qui i residenti si riuniscono regolarmente per condividere pasti, coltivare insieme, organizzare feste e attività ricreative.

Un modello di vita comunitaria che, agli occhi di molti, rappresenta una valida alternativa al ritmo frenetico e all’isolamento della società contemporanea. Quando i suoi proprietari non ci sono, Bestie Row è disponibile per l’affitto ed è possibile noleggiarlo soltanto per intero, per un costo che parte da 1200 dollari a notte.


Pubblicato

in

da

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *