ù
casa green

Come rendere la propria casa “green”

Tutti siamo consapevoli dell’importanza di essere rispettosi nei confronti dell’ambiente e ci sono modi diversi che possono contribuire a incoraggiare uno stile di vita più sostenibile. Nel seguente articolo, proponiamo 5 passaggi per rendere la tua casa più green.

Casa green: utilizza lampadine a led

Utilizzare lampadine a led è un modo semplice per rendere la tua casa più efficiente dal punto di vista energetico. Il basso costo, la minima quantità di energia che consumano e la qualità della luce che offrono le rendono indispensabili.

Inoltre, hanno una longevità compresa tra 20.000 e 50.000 ore che garantisce una durata notevole.

Installa pannelli solari

Per ogni casa che vuole essere davvero ecosostenibile, i pannelli solari sono essenziali. I vantaggi che apportano, infatti, sono molteplici, tra questi:

  1. riduzione delle emissioni di carbonio;
  2. risparmio sulla bolletta elettrica;
  3. aumento del valore dell’immobile;
  4. bassi costi di manutenzione, a fronte di elevati vantaggi economici e ambientali.

La Sicilia è una terra ricca di sole, perché non approfittarne, unendo l’utile al bene del pianeta?

Pensa green quando acquisti i prodotti per la pulizia della casa

Tutti noi abbiamo detersivi e prodotti preferiti per la pulizia della casa, ma non abbiamo mai pensato al danno che potrebbero arrecare all’ambiente. Una volta scaricati, infatti, entrano nella rete idrica ed è necessaria molta energia per purificare nuovamente l’acqua negli impianti di trattamento.

Ci sono alcuni semplici accorgimenti che puoi apportare, ottenendo risultati eccezionali. Bicarbonato di sodio, succo di limone o aceto possono essere usati, ad esempio, al posto di candeggina e altri detersivi per eliminare i batteri e lasciare le case prive di grasso e odori.

Composta i tuoi rifiuti alimentari

Trasforma tutti i rifiuti alimentari e gli avanzi di cucina in compost. È possibile acquistare un contenitore per il compost a un prezzo molto basso presso molti negozi di casa e fai da te. In alcuni comuni, in modo assolutamente gratuito, è possibile ritirarli presso le aziende che curano i servizi di raccolta rifiuti. Potrai utilizzare il compost ottenuto in giardino o nei vasi sul tuo balcone.

Utilizza l’acqua in modo responsabile

L’acqua è una risorsa preziosa, dobbiamo essere consapevoli che il suo utilizzo può avere un grande impatto ambientale.

Alcuni semplici modi per evitarne lo spreco includono:

  • riparare i rubinetti che perdono;
  • utilizzare lavatrice e lavastoviglie solo a pieno carico;
  • utilizzare un timer per mantenere le docce sotto i 5 minuti;
  • installare soffioni e rubinetti per docce a basso flusso.

Pubblicato

in

da

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *